Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Attività-extra lavorative

Incarichi extra-istituzionali

Al dipendente a tempo pieno o a tempo parziale con prestazione lavorativa superiore al 50% dell’orario di servizio, risulta assolutamente precluso lo svolgimento di altre attività alle dipendenze di soggetti pubblici o privati, ossia rapporti di lavoro subordinato, anche a tempo determinato, nonché l'esercizio di attività d’impresa, commerciale e professionale. 

È consentita invece, previa autorizzazione del Direttore Generale, la realizzazione di una attività da svolgere del tutto sporadicamente nonché temporalmente limitata e realizzata al di fuori del proprio orario di lavoro, purché non interferisca con la normale attività lavorativa presso l’Università e sia pienamente compatibile con essa. 

Nei seguenti casi sottoelencati, invece, il dipendente è tenuto alla sola comunicazione preventiva all'Amministrazione che deve valutarne la compatibilità con l'attività svolta per l'Ateneo: 

a) collaborazione a giornali, riviste, enciclopedie e simili;  

b) utilizzazione economica da parte dell'autore o inventore di opere dell'ingegno e di invenzioni industriali;  

c) partecipazione in qualità di docente a convegni e seminari;  

d) incarichi a titolo gratuito o per i quali è corrisposto solo il rimborso delle spese documentate;  

e) incarichi per lo svolgimento dei quali il dipendente è posto in posizione di aspettativa, di comando o di fuori ruolo;  

f) incarichi conferiti dalle organizzazioni sindacali a dipendenti presso le stesse distaccati o in aspettativa non retribuita;  

f-bis) attività di formazione diretta ai dipendenti della pubblica amministrazione nonché di docenza e di ricerca scientifica. 

Al dipendente con contratto a tempo parziale non superiore al 50%, in linea generale, è consentito lo svolgimento di una attività extra lavorativa, anche di tipo subordinato, purché non alle dipendenze di un’altra amministrazione pubblica. Il dipendente è tenuto alla sola comunicazione preventiva all'Amministrazione che deve valutarne la compatibilità con l'attività svolta per l'Ateneo.

 

Compilare i moduli:
- richiesta di autorizzazione incarico esterno (pdf)  oppure online
dichiarazione sostitutiva incarico esterno (pdf) oppure online

se il modulo non viene presentato a mano, allegare copia di un documento.

Normativa di riferimento:
Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (GU n.106 del 09-05-2001 - Suppl. Ordinario n. 112), art. 53 Incompatibilità, cumulo di impieghi e incarichi
 

 

Vedere le relative circolari

Contatti area: 
Ufficio Gestione Personale TA

Piazzale Europa, 1
34127 - TRIESTE

Orario di ricevimento al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 12.00
Orario di sportello telefonico: dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00

Al momento, vista l'emergenza sanitaria, il servizio di sportello è sospeso, e si riceve solo per motivi eccezionali previo appuntamento

e-mail: aaggpersonale@amm.units.it

Responsabile
Valentina Celli

Informazioni aggiornate al: 11/05/2021 - 10:50