Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

UniTS per la pace

25 Febbraio, 2022

Per tutto il weekend la facciata dell’Università di Trieste si tingerà di giallo e blu, i colori della bandiera dell’Ucraina.

L’Ateneo vuole in questo modo esprimere vicinanza al popolo ucraino e alla sua numerosa comunità presente in Regione, unendosi alle numerose iniziative di solidarietà in Italia e in tutta Europa. 

Le comunità scientifiche di tutto il mondo, di cui UniTS fa orgogliosamente parte, sono luoghi di pace che incarnano lo spirito di collaborazione alla base della libertà e della democrazia. 

Il giallo e il blu rimandano a un luogo dove tali principi sono in queste ore violati con modalità per noi inaccettabili, come ben espresso dalla Costituzione italiana all’articolo 11:  

“L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo”.