Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Tre studenti di UniTS al lavoro per l’Anno Europeo dei Giovani

09 Maggio, 2022

Tre studenti dell’Università di Trieste, Ivana Calabrese, Matteo Santo e Amanda Ribichini, originari di tre diverse regioni italiane, sono tra i 40 ambassador selezionati dall’Agenzia Nazionale Giovani, in occasione dell’Anno Europeo dei Giovani 2022, per diffondere capillarmente la conoscenza dei programmi dell’Unione Europea rivolti ai giovani.

Ivana Calabrese, ambassador della Basilicata, è iscritta alla laurea magistrale di Diplomazia e cooperazione Internazionale e collabora ormai da diversi anni con ANG.

Matteo Santo è uno dei due ambassador del Friuli Venezia Giulia, studia a Gorizia Scienze Internazionali e Diplomatiche e viene da esperienze di volontariato sul territorio, attraverso DiscoverEU si è avvicinato ai temi dell’Unione Europea.

Anche Amanda Ribichini, ambassador marchigiana, è una studentessa del SID con esperienze di volontariato e appassionatasi ai temi del federalismo europeo.

È una grande soddisfazione per l'ateneo che, tra i soli quaranta giovani selezionati in tutta Italia per svolgere questo ruolo, ben tre siano studenti UniTS iscritti ai corsi del DiSPeS a Gorizia.

Per i tre ambassador si tratta di un’esperienza impegnativa ma molto dinamica e stimolante, che li metterà a disposizione dei loro coetanei per aiutarli a cogliere importanti occasioni formative e di placement e per rafforzarne l’impegno civico.

Attraverso l’Anno Europeo dei Giovani l’Unione Europea punta ad accrescere la comprensione delle opportunità a disposizione dei più giovani promuovendole a vari livelli per investire sullo sviluppo personale, professionale ed economico delle generazioni più giovani.