Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Su Radio Rai FVG il nuovo studio sul COVID-19

Data evento: 
Da  15/12/202015/12/2020

Martedì 15 dicembre 2020, Rossana Bussani, Mauro Giacca e Serena Zacchigna saranno ospiti del magazine di argomenti scientifici “RADAR. Segnali dalla scienza, dalla cultura, dalla società”, in diretta dalle ore 11.19 alle 12.30 sulle frequenze di Radio RAI per il Friuli Venezia Giulia; diretta streaming e podcast dal sito www.sedefvg.rai.it

I tre ospiti della trasmissione sono gli autori dello studio dell’Università di Trieste, del King’s College London e del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (ICGEB) di Trieste, pubblicato su Lancet eBioMedicine, che ha individuato una possibile causa del danno polmonare causato da COVID-19, grazie all’analisi di reperti autoptici di pazienti colpiti dalla malattia.

Rossana Bussani, docente di anatomia patologica dell’Università di Trieste, è la prima firmataria dello studio che ha eseguito gran parte delle analisi; Mauro Giacca è docente di Cardiovascular Sciences al King's College di Londra; Serena Zacchigna è docente di biologia molecolare dell’Università di Trieste e dell’ICGEB.

Grazie ai risultati delle autopsie svoltesi a Trieste su un vasto numero di pazienti deceduti per COVID-19 sono emerse le caratteristiche che contraddistinguono la polmonite da COVID-19 e che potrebbero essere responsabili della difficoltà che molti dei pazienti che sopravvivono alla malattia sperimentano nel ritorno alla normalità (la cosiddetta “sindrome del COVID lungo”).

Lo studio ha tratto vantaggio della pluriennale esperienza dell’Istituto di anatomia patologica dell’Università di Trieste nell’eseguire l’esame autoptico dei pazienti che muoiono nel capoluogo giuliano, che non si è fermato nemmeno durante il lockdown della scorsa primavera.

La caccia ad una nuova classe di farmaci in grado di stimolare l’eliminazione del virus e bloccare la trombosi è già iniziata nei laboratori del King’s College a Londra diretti dal prof. Mauro Giacca.

Il servizio sullo studio dei tre scienziati è previsto in scaletta dalle ore 12.05 alle 12.25 circa.