Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

SottoMonfalcone. Storia, archeologia e paesaggio

Data evento: 
Da  31/01/202001/02/2020

L’Associazione Lacus Timavi organizza una serie di eventi che avranno luogo il 31 gennaio e il 1 febbraio 2020.

Venerdì 31 gennaio 2020, Ronchi dei Legionari: apertura straordinaria dell’Antiquarium che espone i reperti dalla lussuosa villa romana situata presso l’aeroporto, con visite guidate alle ore 17.00 e 17.45 a cura delle archeologhe Paola Maggi e Gabriella Petrucci, a seguire, alle ore 18.30 presso l’Auditorium Comunale, conferenza a cura di Monica Chiabà (Associazione Nazionale per Aquileia), "Aquileia est deducta (181 a.C.). Spunti storici sulla fondazione della città".

Nel 183 a.C., un secolo dopo l’inizio dell’espansione della Repubblica romana nell’Italia settentrionale, Roma interviene nel Nord Est e due anni dopo, nel 181 a.C., fonda la colonia di Aquileia. Sulla base delle testimonianze delle fonti antiche, nella conferenza verranno ripercorsi i momenti salienti della fondazione della città romana, con particolare attenzione alle modalità d’interazione fra i coloni romani e le popolazioni indigene (Galli, Veneti e Istri) e all’impatto dirompente, dai molteplici risvolti, che la fondazione della colonia latina ebbe sul territorio, dalla bassa pianura friulana al Timavo.

Sabato 1 febbraio 2020, Aurisina - Casa della Pietra ‘Igo Gruden’: alle ore 11.00 verrà inaugurato il nuovo allestimento della mostra itinerante Una Storia per Immagini. Viaggio nel tempo e nei luoghi tra Timavo e Isonzo, curata dall’Associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca d'Isonzo, che sarà visitabile fino al 19 febbraio 2020 a ingresso libero.

La sequenza di immagini proposta nell’esposizione va a comporre, nel suo insieme, una narrazione dello sviluppo storico del territorio tra Timavo e Isonzo dall’antichità fin quasi ai giorni nostri. Il visitatore è accompagnato in un viaggio attraverso il tempo alla scoperta, o alla riscoperta, delle tracce del passato nel paesaggio urbano ed extraurbano. A volte sono segni macroscopici e ben noti come monumenti, ville, chiese, strutture belliche o industriali, a volte sono invece segni meno evidenti o difficilmente accessibili, per lo più riportati alla luce dall’archeologia.

Tutti gli eventi sono realizzati nell’ambito del Progetto ‘SottoMonfalcone. Storia, archeologia e paesaggio nel territorio tra il Timavo e l’Isonzo’, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, a valere sul Bando Regionale per gli incentivi annuali 2019 a favore della Promozione delle Attività culturali – iniziative progettuali riguardanti manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica.

Per informazioni:
Associazione Lacus Timavi
via Dogana Veneta,5 34074 - Monfalcone (Go)
(+39) 328 205 62 48 | www.lacustimavi.it