Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Sorprendenti piante del Friuli Venezia Giulia

Data evento: 
Da  29/10/202129/10/2021

Sarà presentato venerdì 29 ottobre 2021, alle ore 18.30, in diretta streaming su www.alpinafriulana.it/live il libro “Sorprendenti piante del Friuli Venezia Giulia", di Sergio Costantini e Andrea Moro, edito dalla Società Alpina Friulana.

Una guida alle erbe spontanee, aromatiche e commestibili di cui sono autori Sergio Costantini per i testi e Andrea Moro per le fotografie, con la prefazione di Livio Poldini, professore emerito di Ecologia vegetale del Dipartimento di Scienze della Vita dell'Università degli studi di Trieste. Un corposo volume con 338 pagine a colori e 250 immagini, suddiviso in nove zone vegetazionali, dalla Costiera triestina alla zona alpina, dalla laguna alle risorgive, dal Collio alle rive fluviali, a coprire l’intero territorio regionale, con 103 schede botaniche che riportano descrizione, storia, curiosità, utilizzi, ricette, tradizioni e leggende che riguardano ciascuna pianta.

Nel libro si trovano la descrizione e approfondita analisi delle zone vegetazionali del Friuli Venezia Giulia a firma di Sergio Costantini; le schede botaniche con le fotografie di Andrea Moro, concesse in virtù della collaborazione con l’Università di Trieste e in particolare con il progetto Dryades e con il professor Pier Luigi Nimis del Dipartimento di Scienze della Vita dell’Ateneo triestino; le ricette di cucina di Ennio Furlan; gli approfondimenti, curiosità e altre spettacolari immagini a cura degli Operatori naturalistici e culturali del Club Alpino Italiano.

Artefice di questo importante lavoro è il Comitato scientifico del sodalizio alpino udinese, che riprende così la tradizione di divulgazione della conoscenza del territorio mediante la pubblicazione di volumi e studi naturalistici. “Le piante svolgono un ruolo essenziale per la vita della Terra” afferma nella presentazione del volume Marco Cabbai, presidente del Comitato scientifico SAF, “e quindi comprendere il loro ruolo è di grande importanza per uno stile di vita sano. Questo primo lavoro del Comitato Scientifico è un contributo importante per l’approfondimento e la conoscenza del territorio della Regione Friuli Venezia Giulia e del suo ambiente naturale”.

Andrea Moro è responsabile per il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università di Trieste dell’apparato iconografico del Progetto Dryades e curatore del sito “Il Nuovo Cercapiante” contenente più di 225.000 foto digitali per un totale di 21.450 specie, quasi tutte fotografate in natura, e dell’archivio di immagini di ITALIC, il Sistema Informativo sui Licheni d’Italia. Dal 2018 è curatore dell'apparato iconografico del Portale della Flora d’Italia.

Sergio Costantini ha fondato nel 2011 l’Associazione Micologia e Botanica Udinese nel quale svolge l'attività scientifica di riferimento. Socio del GREF, Gruppo Regionale di Esplorazione Floristica del Friuli Venezia Giulia, ha contribuito alla segnalazione di specie floristiche per l’aggiornamento dell’Atlante corologico delle piante vascolari nel FVG.

Alla presentazione del volume, pubblicato con il sostegno della Regione FVG, della Fondazione Friuli e del Comune di Udine, parteciperanno gli autori Sergio Costantini e Andrea Moro in dialogo con il professor Pier Luigi Nimis dell’Università di Trieste e con Renzo Paganello, operatore naturalistico e culturale del Cai. Coordinerà l’incontro Denia Cleri, vicepresidente della Saf.

La presentazione si potrà seguire in diretta streaming su www.alpinafriulana.it/live