Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Premio MATTADOR alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Data evento: 
Da  05/09/202005/09/2020

Il Premio MATTADOR alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Ancora una volta la prossima Biennale Cinema sarà il palcoscenico d’eccezione per la presentazione delle attività del Premio Mattador. Sabato 5 settembre 2020 alle 14.30 all’Hotel Excelsior del Lido, nello Spazio della Regione del Veneto – Veneto Film Commission, il Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR dedicato a Matteo Caenazzo, racconterà questi primi undici anni di attività tracciando le linee del prossimo futuro. In particolare, si darà spazio a un focus sul secondo volume degli Atti dei Convegni di sceneggiatura “I Dialoghi di Mattador” e sui Mattador Workshop con approfondimento sulle nuove modalità di realizzazione.
Teoria e pratica del cinema saranno nuovamente protagonisti di questo evento veneziano, all’interno della molto attesa 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Alla presentazione, parteciperanno Fabrizio Borin, direttore artistico Premio Mattador e direttore progetti editoriali EUT/Mattador, Mauro Rossi, responsabile EUT Edizioni Università di Trieste, Andrea Rocco, consigliere di amministrazione Cineuropa – Bruxelles e giurato Premio Mattador 2020, Gianluca Novel, location manager Friuli Venezia Giulia Film Commission e tutor Mattador, Diego Cenetiempo, coordinatore e tutor CORTO86, Pietro Caenazzo, presidente e Laura Modolo, vicepresidente Associazione Mattador. All’incontro presenzierà anche il Direttore della Fondazione Veneto Film Commission, Jacopo Chessa.

Il volume dal titolo “Le soglie della narrazione. Sugli incipit dei film e delle serie”, a cura di Fabrizio Borin e Massimiliano Spanu, raccoglie gli Atti del Convegno che si è svolto lo scorso novembre all’Università degli Studi di Trieste. La collana “I Dialoghi di Mattador” è il progetto editoriale nato nel 2019 che anno dopo anno attrae e coinvolge un sempre maggior numero di studenti, appassionati di cinema e i vincitori del Premio. Queste nuove edizioni si affiancano alla più storica collana “Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura” di cui si sta realizzando ora il nono volume.

Il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador è dedicato a Matteo Caenazzo, giovane triestino formatosi all’Università Ca’ Foscari e scomparso prematuramente il 28 giugno 2009. Nato dal pensiero e dalle passioni di Matteo, con l’obiettivo di far emergere nuovi talenti dai 16 ai 30 anni, Mattador continua nella formazione di giovani sceneggiatori, registi, illustratori e concept designer. In questi anni molti sono i ragazzi che grazie ai workshop altamente professionalizzanti hanno potuto approfondire i propri studi di cinema e coltivare le proprie passioni insieme a tutor di livello nazionale e internazionale, trovando spazio nel mondo del lavoro della settima arte e realizzando così il sogno di una carriera iniziato dalla scrittura cinematografica.

Il Premio MATTADOR è reso possibile grazie al contributo di MIBACT Direzione Generale Cinema, Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Comune di Trieste, Fondazione Kathleen Foreman Casali e Fondazione Osiride Brovedani di Trieste, a donazioni private e quote associative.

Maggiori informazioni sul sito www.premiomattador.it