Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Percorsi formativi “Lingua italiana per studenti/studentesse non madrelingua 2021”

07 Aprile, 2021

Il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste, nell’ambito del Programma Operativo regionale 2014/2020, Asse 3 – Programma specifico n. 53/16, organizza i seguenti tre percorsi formativi professionalizzanti integrativi:

- APPROFONDIMENTO LINGUA ITALIANA PER APPRENDENTI NON MADRELINGUA – BASE (L. B1.A)

- APPROFONDIMENTO LINGUA ITALIANA PER APPRENDENTI NON MADRELINGUA – AVANZATO (L. B1.B)

- CORSO DI ITALIANO PER STUDENTI NON MADRELINGUA – LIVELLO B2

Referente: prof. Fabio Romanini

Offerta: obiettivi e corsi

Le attività formative sono rivolte a studenti e studentesse iscritti/e a Corsi di I o di II livello dell’Università degli Studi di Trieste.

La proposta formativa è finalizzata alla preparazione linguistica di studenti e studentesse “non madrelingua” con l'obiettivo immediato di acquisire conoscenze e competenze volte a garantire pari opportunità rispetto a colleghi/e “madrelingua” nel superamento degli esami universitari e nella stesura della tesi.

Il Corso di Approfondimento BASE si rivolge a studenti e studentesse “non madrelingua” iscritti/e all'Ateneo che sono in grado di capire il contenuto essenziale di testi semplici e vicini a conoscenze note. Il Corso non prevede contenuti strettamente disciplinari o tecnici e, dunque, le competenze garantite sono principalmente comunicative, anche orali, oltre che grammaticali e testuali. La durata del percorso è di 28 ore per l’attività didattica + 2 ore per la prova finale, per un totale di 30 ore.

Il Corso di Approfondimento AVANZATO si rivolge a studenti e studentesse “non madrelingua” iscritti/e all'Ateneo che sono in grado di capire il contenuto essenziale di testi anche autentici e dotati di una certa complessità. Il Corso non prevede contenuti strettamente disciplinari o tecnici e, dunque, le competenze garantite sono comunicative orali, grammaticali e testuali, orientate anche alla comprensione e scrittura di testi adatti al livello. La durata del percorso è di 28 ore per l’attività didattica + 2 ore per la prova finale, per un totale di 30 ore.

Il Corso di livello B2 si pone come naturale proseguimento di quelli al livello B1 per la preparazione linguistica di studenti/studentesse “non madrelingua” iscritti/e all'Ateneo con l’obiettivo immediato di acquisire conoscenze e competenze volte a garantire pari opportunità rispetto a studenti/studentesse “madrelingua” nel superamento degli esami universitari e nella stesura della tesi. La durata del percorso è di 82 ore per l’attività didattica + 2 ore per la prova finale, per un totale di 84 ore.

Al momento dell’iscrizione ogni richiedente sarà invitato/a a completare un test di verifica delle competenze linguistiche, al fine di verificare  il livello di lingua posseduto e confermare l’adesione al percorso prescelto ovvero essere indirizzato/a ad altro più coerente con la preparazione posseduta. Il test è presente sulla piattaforma Moodle (moodle2.units.it). È necessario cercare il corso “Lingua italiana per studenti non madrelingua 2021” e iscriversi con la password “italiano2021”. Per iniziare il test sarà richiesta una seconda password: “ITAL2-21”. Al termine del test Moodle fornirà il punteggio (40 punti o meno: corso base; 41-56: corso avanzato; 57-64: corso B2). In considerazione del punteggio ottenuto, il Referente potrà comunque proporre lo spostamento di alcuni/e studenti/studentesse al corso inferiore o superiore.

Prove finali di verifica e riconoscimento dei crediti

È prevista una prova finale tesa a verificare il conseguimento dell’obiettivo formativo; potrà essere ammesso/a alla prova finale solo chi avrà acquisito la frequenza pari ad almeno il 70% delle ore dei percorsi prescelti (al netto dell’esame finale).

A chi avrà superato la prova finale verrà rilasciato l’attestato di frequenza. L’attestazione di frequenza dei corsi consente di accedere agli esami di certificazione del livello di Lingua italiana presso gli Enti Certificatori.

Non è previsto un riconoscimento “automatico” dei CFU. Il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari avverrà invece a discrezione del Consiglio del Corso di Laurea di appartenenza di chi avrà conseguito l'attestato finale del percorso formativo, su richiesta dell’interessato/a e secondo le procedure previste per il riconoscimento dei CFU dai singoli Corsi di Laurea.

L’iscrizione ai Corsi è gratuita. La priorità nell’iscrizione sarà determinata dalla data di presentazione della relativa domanda da parte degli studenti e delle studentesse.

I percorsi formativi saranno realizzati solo qualora si raggiunga per ciascuno di essi un numero minimo di partecipanti pari a 10. Il numero massimo previsto è di 25 partecipanti.

Lo svolgimento dell’attività didattica avverrà a distanza tramite apposite piattaforme telematiche, nelle giornate di venerdì pomeriggio e sabato mattina (per il corso B2 anche il sabato pomeriggio). Le lezioni avranno inizio venerdì 7 maggio 2021. Ogni variazione di data e/o orario sarà tempestivamente comunicata.

Per informazioni sui contenuti e organizzazione del Corso: prof. Fabio Romanini, Responsabile scientifico del Corso - fromanini@units.it

Le domande dovranno essere inviate via mail entro il 16 aprile 2021 e indirizzate alla Segreteria DISU: Elisabetta Tigani Sava - elisabetta.tigani.sava@amm.units.it

Le istruzioni dettagliate per la compilazione e l'invio delle domande di iscrizione e i calendari delle lezioni di ogni Corso sono disponibili al seguente link: 

https://disu.units.it/it/news/44818