Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Mostra e dialoghi sugli interpreti del processo di Norimberga

18 Gennaio, 2022

 

Dal 26 gennaio al 17 marzo 2022 l’Università di Trieste presenta la mostra, completata da cinque incontri di approfondimento, “Un processo – quattro lingue”, dedicata alle biografie degli interpreti che lavorarono al Processo di Norimberga.

L’iniziativa è stata curata dai docenti UniTS Alessandra Riccardi e Gianluca Pontrandolfo del Dipartimento Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell'Interpretazione e della Traduzione (IUSLIT).

L’esposizione, che sarà ospitata nella sede della Biblioteca statale Stelio Crise, riporta alla luce le biografie appassionanti, spesso drammatiche, degli interpreti che per la prima volta tradussero in simultanea le diverse fasi dello storico processo ai dirigenti del regime nazionalsocialista. I pannelli sono proposti in italiano, sloveno, inglese e tedesco.

Senza l’interpretazione simultanea sarebbe stato impossibile svolgere un processo di tale portata e durata nelle quattro lingue parlate da giudici, testimoni, imputati, rappresentanti dell’accusa e della difesa (inglese, francese, russo e tedesco). La sola fase dibattimentale durò infatti 218 giornate con le deposizioni di 360 testimoni.

Dal 20 novembre 1945, per 11 mesi, tre équipe di dodici interpreti tradussero in questa nuova modalità rendendo possibile l’interazione in tempo reale.

La mostra vuole non solo ricordare il lavoro svolto dagli interpreti – pionieri a Norimberga, ma anche far riflettere sugli aspetti giuridici dei processi e sull’importanza storica che essi hanno avuto nello sviluppo del diritto internazionale, meditare sulle loro profonde implicazioni etiche e morali, scoprire le storie e le difficoltà di uomini e donne che hanno prestato la voce a chi avrebbe potuto non essere mai ascoltato.

Sono previste visite guidate gratuite su prenotazione a cura degli studenti del I anno di Corso di laurea magistrale in Interpretazione di conferenza.

 

Calendario degli incontri di approfondimento “Un processo – quattro lingue. Conversazioni su Norimberga”

26 gennaio 2022: Inaugurazione mostra

16 febbraio 2022: Norimberga e il diritto internazionale penale

23 febbraio 2022: Echi e silenzi del processo di Norimberga

25 febbraio 2022: L’interprete in aree di conflitto, tra etica e rischio professionale; L’interpretazione simultanea a Norimberga: un evento epocale

2 marzo 2022: Norimberga tra diritto e memoria

9 marzo 2022: Rievocare e tradurre il male. Norimberga tra colpa e giudizio morale

 

Prenotazioni e info 

 

La mostra è organizzata con l'Associazione Konferenzdolmetschen Vergangenheit, Gegenwart, Zukunft e.V.; AIIC Italia - Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza in Italia; Associazione Interpreti di Conferenza della Slovenia Združenje konferenčnih tolmačev Slovenije (ZKTS) e in collaborazione con il Ministero della Cultura e la Biblioteca Statale Stelio Crise.

Sia per visitare la mostra che per seguire gli incontri è necessario esibire la documentazione prevista dalla normativa per la prevenzione del COVID-19.