Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Medicina alla portata di tutti: chirurgia bariatrica

Data evento: 
Da  20/05/202220/05/2022

Silvia Palmisano, docente di Chirurgia generale all’Università di Trieste e dirigente medico della Clinica Chirurgica di ASUGI, parlerà di soluzioni chirurgiche dell’obesità, nell’ambito della rassegna Medicina alla portata di tutti, venerdì 20 maggio, alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale di Monfalcone.

Il tema al centro dell’incontro sarà l’obesità, uno dei problemi socio-sanitari più critici dei nostri tempo, fenomeno di rilevanza mondiale in costante aumento tanto da giustificare la nascita nella comunità scientifica del termine anglosassone di globesity. In Italia sono stimati 5 milioni di obesi tra adulti, adolescenti e bambini e 17 milioni di persone in sovrappeso.

L’obesità è spesso correlata ad altri problemi di salute come il diabete di tipo 2, l’ipertensione arteriosa, valori molto elevati di trigliceridi e colesterolo (sindrome metabolica), l’iperuricemia, problemi alle articolazioni e le apnee del sonno. Circa 50mila decessi l’anno in Italia sono attribuiti a questa patologia.

Un dato allarmante è la correlazione tra l’obesità e numerosi tumori, come quello della mammella e dell'utero, dell'ovaio, del colon, della prostata e della colecisti. L’obesità è correlata anche a disagi psicologici, in particolare in una diffusa e intensa sfiducia in sé stessi e in un generale senso di inadeguatezza.  

“Il nostro Centro Bariatrico aiuta le persone affette da obesità – spiega Silvia Palmisano – innanzitutto aumentando la consapevolezza del problema, che è il primo passo verso il cambiamento. Il paziente viene motivato ad intraprendere un nuovo, sano e corretto stile di vita, che include una alimentazione equilibrata e una adeguata e costante attività fisica ancora prima di sottoporsi all’intervento. L’intervento chirurgico è l’ultima tappa di un lungo percorso di cui il paziente è il primo protagonista”.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate le opzioni più innovative, sicure ed efficaci per coloro che dovessero ricorrere a un intervento. “ll By-Pass Gastrico e il Mini By-pass gastrico – prosegue Palmisano, che insegna al Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute di UniTS - sono interventi che consistono nella creazione di una tasca gastrica piccola che può contenere solo limitate quantità di cibo, che poi viene collegata direttamente all’intestino tenue: in questo modo si riduce l’introito di alimenti, si riduce l’assorbimento e si migliora l’assorbimento degli zuccheri.

Un altro intervento possibile è la Sleeve Gastrectomy o tubulizzazione gastrica che prevede una sezione verticale dello stomaco grazie a una sonda calibratrice: la parte sinistra, circa i 2/3, viene asportata, mentre lo stomaco che rimane assume la forma di una “manica” simile a una semiluna con un volume di circa 100-150ml.  È un intervento irreversibile che mira a ridurre la quantità di cibo assumibile.

Sono possibili anche trattamenti endoscopici, reversibili e temporanei, che non alterano in maniera definitiva l’anatomia. Agiscono prevalentemente con meccanismi restrittivi e i risultati in termini di calo di peso e miglioramento metabolico sono di gran lunga inferiori rispetto agli interventi chirurgici”.

Per verificare i risultati è necessario attendere in media dodici mesi. “Se dopo un anno dall’intervento chirurgico – conclude Palmisano – il paziente ha perso almeno la metà del suo eccesso di peso e se è migliorato, se non addirittura guarito, dalle malattie peso-correlate, allora possiamo dire che l’intervento ha raggiunto l’obiettivo”.

L’incontro sarà introdotto e moderato da Vanessa Nicolin, docente di Anatomia umana all’Università di Trieste e coordinatrice della rassegna.

Medicina alla portata di tutti: Monfalcone in salute è promossa dal Comune di Monfalcone grazie alla collaborazione tra la Biblioteca Comunale di Monfalcone, il Dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche e della Salute dell’Università degli Studi di Trieste, l’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina A.S.U.G.I. e l’IRRCS materno infantile Burlo Garofolo Regione Friuli Venezia Giulia.

Tutti gli incontri si svolgono nella Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Monfalcone. La partecipazione è gratuita, con prenotazione all’indirizzo biblioteca@comune.monfalcone.go.it o al numero 338.3772420 (anche Whatsapp).