Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Mattador Workshop: Laboratorio di sceneggiatura

13 Marzo, 2018

MATTADOR WORKSHOP 2017-2018

Dal 7 al 10 marzo a Pietra Ligure con la Borsa di formazione Mattador dedicata ai giovani che vogliono scrivere per il cinema

La seconda sessione del Workshop Mattador, laboratorio di sceneggiatura dedicato allo sviluppo di soggetti e sceneggiature cinematografiche, si tiene per la prima volta in Liguria dando seguito alla collaborazione iniziata lo scorso ottobre a Genova in occasione dell’Apertura della Nona Edizione del Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador dedicato a Matteo Caenazzo.

Mattador, con un’esperienza ormai maturata in otto edizioni del Concorso, si conferma una fucina di giovani talenti. Pur mantenendo la vocazione originaria il Workshop Mattador, dedicato ai selezionati della sezione soggetto, negli scorsi anni ha aperto la prima sessione, e da quest’anno la seconda, anche ai vincitori della sezione sceneggiatura.

Nato dalla collaborazione tra MATTADOR e LAND-Local Audiovisual Network & Development, il laboratorio sarà tenuto dallo sceneggiatore e script doctor Alejandro De La Fuente, tra le altre cose tutor del programma europeo di formazione per produttori emergenti Maia Workshops, che guiderà gli autori introducendoli all’analisi della sceneggiatura e alla valutazione di un progetto, attraverso il lavoro individuale e di gruppo, con la lettura, il confronto e la discussione dei progetti singoli e collettivi. Il workshop sarà ospitato dal 7 al 10 marzo 2018 negli spazi della Villa CA DE CA di Pietra Ligure (Savona). L’intenso percorso formativo si concluderà con la lecture, a cura di Alessandra Pastore (LAND), intitolata “Dallo script allo schermo: un’introduzione al mercato audiovisivo internazionale” prevista per sabato 10 marzo alle ore 9.30.

Questi i partecipanti al Workshop 2017-2018 aperto ai vincitori dell’8° Premio Mattador: Lorenzo Ongaro e Vincenzo Cascone, vincitori alla Migliore sceneggiatura con “Titano”; Ilaria Pedoni e Adriano Ricci, Menzione Speciale alla sceneggiatura con “100”; Aurora Piaggesi con “In umana concezione” e Lorenzo Bagnatori con “Faccia di gomma”, vincitori della Borsa Formazione a soggetto. Il miglior lavoro di sviluppo tra i finalisti della sezione soggetto sarà premiato con 1.500 euro.

Nel frattempo, è ancora possibile partecipare al 9° Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador dedicato a Matteo Caenazzo, giovane talento triestino studente di cinema a Ca’ Foscari, scomparso prematuramente nel 2009. Il termine per l’invio dei lavori è il 15 aprile 2018. La Premiazione si svolgerà il 17 luglio 2018 a Venezia nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.

Per maggiori informazioni: www.premiomattador.itwww.land-network.org

 
Associazione Culturale MATTADOR
Info +39 040 391843, +39 331 9157140, +39 329 2153114
info@premiomattador.it
www.premiomattador.it