Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Mascolinità devianti: dall’ex Litorale austriaco all’ex Venezia Giulia

Data evento: 
Da  10/06/202110/06/2021

Presentazione volume EUT Edizioni Università di Trieste

Mascolinità devianti: dall’ex Litorale austriaco all’ex Venezia Giulia

di Marco Reglia

L’ex Venezia Giulia italiana, già Litorale austriaco, fu un laboratorio originale di quelle tensioni nazionali che sfociarono nella Grande guerra e nelle dittature del primo novecento. Anche il ruolo della mascolinità e della sua devianza, in special modo l’omosessualità maschile, ebbero in questi territori specificità proprie.

Il volume "Mascolinità devianti: dall’ex Litorale austriaco all’ex Venezia Giulia" di Marco Reglia, sarà presentato giovedì 10 giugno 2021, alle ore 18.30, nello Spazio Rosa di via Bottacin 4 (Parco di San Giovanni), a Trieste.

Francesco Toncich, storico contemporaneista, sarà ospite con l’autore Marco Reglia, dell'evento organizzato da FVG Pride, per un approfondimento sul ruolo della mascolinità e della sua devianza, in special modo dell’omosessualità maschile, nell’ex Venezia Giulia italiana, sia per l’approccio penalistico dell’Impero che governò queste terre fino alla fine del 1918, sia per quel fascismo di frontiera, che accompagnò l’Italia nel suo insediamento nelle nuove province orientali.

Il volume è disponibile ad accesso aperto al link: http://bit.ly/SdS_9_eut

Per informazioni: EUT Edizioni Università di Trieste eut@units.it