Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Magazzino 26, il programma Rai che dà voce alla Trieste scientifica

27 Novembre, 2019

Iniziato Magazzino 26, il nuovo programma Rai che dà voce alla Trieste scientifica e traccia la strada verso ESOF2020

Domenica 24 novembre è andata in onda per la programmazione regionale di Rai3 la prima puntata della trasmissione dedicata all’EuroScience Open Forum, il più grande incontro europeo interdisciplinare su scienza e tecnologia che si terrà nel capoluogo regionale a luglio 2020.

Il cambiamento climatico, la sostenibilità, la medicina di frontiera, il mondo dei big data e dei supercomputer, la salute dei mari e degli oceani, gli studi sulle origini dell’universo, il ruolo delle donne nella scienza e la diplomazia scientifica.

Otto temi che oggi interrogano la comunità scientifica internazionale per il loro impatto sul nostro futuro e che verranno affrontanti di volta in volta nel nuovo programma Rai dedicato a ESOF2020, il forum europeo della ricerca ospitato a Trieste dal 5 al 9 luglio prossimo grazie al quale la città si è aggiudicata il titolo di Città Europea della Scienza 2020.

La serie, realizzata da Rai Friuli Venezia Giulia e Rai Cultura, in collaborazione con Fondazione Internazionale Trieste, su un progetto a cura di Diego Garbati e Gioia Meloni, è condotta da Davide Coero Borga per la regia di Piero Pieri e andrà in onda una volta al mese la domenica alle 10.30 nella programmazione regionale di Rai3 per poi essere trasmessa in replica il mercoledì successivo alle 21.45 su Terza Rete bis (103 digitale terrestre).

Ogni puntata inizia dal Porto Vecchio di Trieste che nel 2020 ospiterà ESOF, e sviluppa un tema specifico con l’intervento di due esperti delle istituzioni triestine. Con tre servizi filmati, realizzati da Nicole Leghissa, si raccontano le storie esemplari e talvolta curiose delle ricerche scientifiche e delle applicazioni tecnologiche più avanzate.

Magazzino 26 è un programma che si rivolge a tutto il pubblico televisivo con uno stile fresco e informale, che ricerca la maggiore facilità di comunicazione per fenomeni scientifici complessi.

La prima puntata, domenica 24 novembre, è stata dedicata alla Diplomazia Scientifica.
Tra gli ospiti Stefano Fantoni, champion di ESOF2020 e Alessandro Lombardo dell’InCE – Iniziativa Centro Europea.

Le istituzioni protagoniste dei servizi saranno invece TWAS, l’Accademia Mondiale delle Scienze per i Paesi in via di Sviluppo che ha sede a Miramare, AREA Science Park, l’incubatore di imprese dove è nato un avanzato sistema di monitoraggio via internet dei vigneti e le Università di Trieste e di Fiume, coinvolte in una delle numerose collaborazioni trans-frontaliere e internazionali in ambito accademico e attive oggi nella città giuliana.
 

MAGAZZINO 26: Gli argomenti delle puntate

NOVEMBRE 2019         24/11/2019
Puntata 1. DIPLOMAZIA SCIENTIFICA               

DICEMBRE 2019          22/12/2019
Puntata 2. SOSTENIBILITÀ

GENNAIO 2020            26/01/2020
Puntata 3.  BIG DATA

FEBBRAIO 2020         23/02/2020
Puntata 4. CAMBIAMENTO CLIMATICO            

MARZO 2020            29/03/2020
Puntata 5. MEDICINA DI FRONTIERA

APRILE 2020                 26/04/2020
Puntata 6. UNIVERSO

MAGGIO 2020              31/05/2020
Puntata 7. OCEANI                                             

GIUGNO 2020               28/06/2020
Puntata 8. DONNE E SCIENZA

Il programma andrà in onda una volta al mese la domenica alle 10.30 nella programmazione regionale di Rai3 per poi essere trasmessa in replica il mercoledì successivo alle 21.45 su Terza Rete bis (103 digitale terrestre).
Sarà inoltre disponibile su RayPlay: https://www.raiplay.it/programmi/magazzino26