Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Lo “Young Scientist Award 2016” al dott. Giovanni Tumolo

30 Agosto, 2016

Il dott. Giovanni Tumolo ha vinto lo “Young Scientist Award 2016” dell’European Meteorological Society per i suoi significativi contributi al campo della matematica numerica per le previsioni meteorologiche (NWP, Numerical Weather Prediction), raccolti nella pubblicazione: “A semi-implicit, semi-Lagrangian discontinuous Galerkin framework for adaptive numerical weather prediction”, G. Tumolo, L. Bonaventura, Q.J.R. Meteror. Society 141: 2582-2601, Oct 2015, A doi: 10.1002/qj2544.

Il lavoro premiato con questo riconoscimento di livello europeo è lo sviluppo e l’estensione della formulazione numerica introdotta per la prima volta nella tesi di dottorato del dott. Tumolo, sviluppata presso la scuola di dottorato in “Industrial and Environmental Fluid Mechanics” dell’Università degli Studi di Trieste.

L’impatto sulla comunità di modellistica atmosferica di questi contributi innovativi è rilevante perché questi costituiscono un framework numerico unificato, accurato e efficiente, che permette un approccio senza soluzione di continuità dalla modellistica globale su grandi scale a quella ad alta risoluzione su un’area limitata.

I principali contributi scientifici per cui il dott. Tumolo è stato premiato sono i seguenti. Ha introdotto la prima discretizzazione semi-implicita, semi-Lagrangiana basata su elementi finiti discontinui (discontinuous Galerkin) per le equazioni modello dell’NWP (shallow water equations e equazioni di Eulero). Ha formulato il primo schema di integrazione temporale semi-implicito semi-Lagrangiano a due livelli (one step) con piena accuratezza del secondo ordine. Ha esteso per la prima volta alle equazioni modello dell’NWP l’approccio di p-adattività, in cui il numero di gradi di libertà utilizzato per rappresentare localmente la soluzione viene dinamicamente modificato per adattarsi alla struttura locale della soluzione stessa, in maniera da bilanciare accuratezza e costo computazionale.