Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

"Lavorare oltre confine" - Concerto del Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini”

Data evento: 
Da  10/05/202210/05/2022

Martedì 10 maggio 2022, alle ore 17, nella sala Luttazzi del Magazzino 26, Porto Vecchio di Treste, si terrà il concerto del Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” "Lavorare oltre confine", che sarà intervallato da letture di docenti, giovani ricercatrici e ricercatori dell'Università di Trieste su “Voci e parole dell’integrazione europea”.

Il progetto "Lavorare oltre confine. Storie, voci e immagini del lavoro frontaliero in Friuli Venezia Giulia" è stato ideato e realizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione dell’Università degli Studi di Trieste, con il finanziamento della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e con la co-organizzazione del Comune di Trieste.

Responsabile scientifica del progetto e curatrice della rassegna è Maria Dolores Ferrara, docente di Diritto del lavoro di UniTS, la quale ha attivato una rete di partner che include CGIL Friuli Venezia Giulia, CISL Friuli Venezia Giulia, UIL Friuli Venezia Giulia, Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” di Trieste, lstituto regionale per la storia della Resistenza e dell’Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia, Italia Nostra - sezione di Trieste, nonché numerosi archivi della Regione Friuli Venezia Giulia.

La rassegna prevede una mostra fotografica al Magazzino 26 del Porto Vecchio, con materiale anche inedito tratto dagli archivi dei diversi partner, un concerto del Conservatorio di Trieste intervallato da letture sempre al Magazzino 26 del Porto Vecchio e una conferenza, tutte iniziative aperte al pubblico e gratuite.

PROGRAMMA:

Concerto a cura del Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” di Trieste:

Bedřich Smetana (1824 - 1884)
Quartetto per archi n. 1 in mi minore (Dalla mia vita)
1. Allegro vivo appassionato, 2. Allegro moderato à la Polka 3. Largo sostenuto, 4. Vivace
Uendi Reka, Florjan Suppani — violini
Lucy Passante Spaccapietra — viola
Alice Romano — violoncello

Dmitri Shostakovich (1906 - 1975)
Quartetto per archi n. 8 in do minore, op. 110
1. Largo, 2. Allegro molto, 3. Allegretto, 4. Largo, 5. Largo
Sara Schisa, Milica Orlic — violini
Danijel Trajkovic — viola
Emanuele Francesco Ruzzier — violoncello
Classe di musica d’insieme per strumenti ad arco
M° Luca Paccagnella

Letture - Voci e parole dell'integrazione europea

a cura di:
Fabio Spitaleri, docente di Diritto dell’Unione Europea Università di Trieste
Luca Ballerini, docente di Diritto privato Università di Trieste

leggono:
Nicoletta Laurenti Collino, dottoranda di ricerca nell’ambito del dottorato interateneo Trieste-Udine
Andrea Conzutti, dottorando di ricerca nell’ambito del dottorato interateneo Trieste-Udine
Tereza Pertot, ricercatrice Università di Trieste
Alessia Sbroiavacca, ricercatrice Università di Trieste
Costanza Ziani, dottoranda di ricerca nell’ambito del dottorato interateneo Trieste-Udine

Per partecipare al concerto è necessaria la PRENOTAZIONE     

L’ingresso al concerto è gratuito, nel rispetto della normativa anti-Covid vigente.

Per informazioni: 

divulgazione.scientifica@units.it 

lavorareoltreconfine@gmail.com