Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Lauree in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica - Sessione online

Data evento: 
Da  28/04/202028/04/2020

Martedì 28 aprile 2020 si terrà la sessione di laurea del CdL in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, si tratta della seconda tranche di laureati dell’anno accademico 2018-2019.

E’ attualmente in corso il quinto ciclo da quando ha riaperto i battenti questo CdL, appartenete alle lauree sanitarie offerte da UNITS. Il corso sta procedendo regolarmente, assicurando la didattica a distanza per tutti gli insegnamenti previsti dal piano di studi nel triennio.

Sul territorio nazionale sono 19 gli atenei che hanno istituito questo corso di Laurea, di cui solo tre nel triveneto. La particolarità di questo corso di studi proposto da UNITS risiede nel fatto che, oltre ad essere l’unico polo regionale, Trieste offre l’unicità dello scenario storico e culturale in cui la riforma psichiatrica ha preso vita e si è concretizzata nella nascita dei primi Centri di Salute Mentale in Italia.

Il corso, a numero chiuso, sta riscuotendo un ottimo successo in quanto attraverso SIS-Valdidat si rileva che i laureati sono soddisfatti al 100% del percorso di studi ed il 100% dei laureati si iscriverebbe nuovamente allo stesso CdL.

Dal 2018 (anno della prima sessione di Laurea) ad oggi si sono laureati 22 studenti dei quali attualmente 17 risultano occupati. Va segnalato inoltre che tra i laureandi di questa sessione, tre persone sono già impiegate nel privato sociale, portando così il tasso di occupazione all’80% su un totale di 26 unità.

L’interesse per la professione del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica è crescente, sia nel settore pubblico (a marzo di quest’anno l’Azienda Sanitaria Giuliano Isontina ha assunto con contratto a tempo determinato quattro unità) che nel privato sociale in quanto gli ambiti di impiego di questa figura professionale spaziano dai minori-adolescenti alla salute mentale adulti, dalle dipendenze agli anziani.

L’attuale situazione di emergenza sanitaria che stiamo attraversando sta portando e porterà delle ricadute sul benessere psichico delle persone e a tal proposito delle ricerche mirate sono già in corso. La presenza di figure professionali formate nell’ambito della Salute Mentale, con un piano formativo in cui si intrecciano fittamente conoscenze teoriche e professionali a tirocini dislocati su varie realtà del territorio, assicura una presa in carico qualitativa, basata su un approccio riabilitativo e fortemente orientato alla recovery.

Nel prossimo anno accademico 2020-2021 i posti attivati da UNITS per il CdL in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica saranno 16.