Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

La prof.ssa Anna Gregorio tra le “Inspiring Fifty” italiane, le donne di riferimento in campo STEM

06 Settembre, 2021

 

Anna Gregorio, docente di Astrofisica spaziale all’Università di Trieste, fondatrice e Amministratrice Delegata di PicoSaTs, è stata inserita tre le “Inspiring Fifty” italiane, le 50 donne più influenti nel mondo della tecnologia in Italiahttps://bit.ly/3zKX6Vw

Le 50 prescelte rappresentano dei “role model” femminili nel campo Stem a cui ispirarsi: scienziate, imprenditrici e manager che con i loro successi contribuiscono a combattere il gap di genere particolarmente presente nelle discipline scientifiche.

La seconda edizione italiana di Inspiring Fifty si inserisce nel contesto dell'iniziativa europea lanciata in Olanda dalle imprenditrici digitali Janneke Niessen e Joelle Frijters per contribuire alla diversità di genere nel mondo della tecnologia. Tutte le Inspiring Fifty individuate nelle edizioni dei singoli Paesi faranno parte del contest all’interno del quale verranno scelte le nuove Inspiring Fifty europee nel 2022.

Anna Gregorio nel 2020 era stata anche nominata tra le 100 donne italiane più influenti dalla rivista Forbes.