Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

"La Palestina del mandato nell’editoria italiana"

Data evento: 
Da  10/10/201910/10/2019

Presentazione nuovo volume EUT Edizioni Università di Trieste

LA PALESTINA DEL MANDATO NELL’EDITORIA ITALIANA 1918-1940
Seconda edizione riveduta e ampliata
di Marilì Cammarata

Questo libro è frutto di una ricerca indipendente sull’editoria italiana tra le due guerre, della quale viene analizzato un settore minuscolo ma non privo di importanza politica, religiosa e geografica. Questa seconda edizione è stata ampliata con l’aggiunta di ulteriore materiale trovato negli anni successivi al 2010.

La presentazione si svolgerà giovedì 10 ottobre 2019 alle ore 18.00 presso la Stazione Rogers, in Riva Grumula 14 a Trieste.

L’autrice del volume Marilì Cammarata dialogherà con il prof. Bruno Callegher del Dipartimento di Studi Umanistici, dell’Università degli Studi di Trieste.

Marilì Cammarata (Trieste 1951), laureata in storia dell’arte medievale, è stata giornalista, correttrice di bozze, editor, traduttrice e ricercatrice di judaica. È autrice di un classico della prassi editoriale, Il correttore di bozze (Editrice Bibliografica, 1991 e 1997), di La Palestina del Mandato nell’editoria italiana 1918-1939 (EUT, 2010), Angeli, margherite, mandolini e altri Levi erranti. Una grande famiglia di Venezia dal ghetto al mondo (Trieste 2016 e Roma 2019) e Mandolino Ravenna “negoziante e possidente”. Storia di una famiglia di Rovigo tra Settecento e Ottocento (Trieste 2018).

 
Il volume è acquistabile sul sito: http://www.eut.units.it/
Il volume è scaricabile a libero accesso al link: http://bit.ly/cammarata_2ed
 
Per informazioni: EUT Edizioni Università di Trieste | eut@units.it | 040 558.6138
 

 

Download: