Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Grande successo per i corsi integrativi professionalizzanti a Scienze Politiche

02 Luglio, 2019

Nei mesi di maggio e giugno il Dipartimento di Scienze politiche e sociali ha realizzato due iniziative formative, complementari rispetto alla didattica curriculare, indirizzate agli studenti della laurea in Scienze politiche e dell’amministrazione e della laurea triennale in Scienze del governo e politiche pubbliche. Tali iniziative sono state organizzate con lo scopo di fornire agli studenti competenze utili e spendibili nel mercato del lavoro. Per questo motivo, i temi sono stati scelti in base alle specifiche indicazioni fornite dai soggetti esterni, referenti del mondo del lavoro, periodicamente consultati nel quadro delle attività di progettazione e gestione dei percorsi formativi.

Il primo corso ha affrontato il tema del “Social media management”. Coordinato dalla Social Media Manager di Units Aurora Fantin, si è sviluppato attraverso un ciclo di incontri che ha coinvolto esperti del settore, operanti in vari ambiti: istituzioni pubbliche, editoria e aziende private.

Il secondo corso ha riguardato il tema della “Europrogettazione”. È stato svolto dall’europrogettista Andrej Bertok che ha lavorato su competenze pratiche come la individuazione delle linee di finanziamento, la costituzione dei partenariati, la stesura dei progetti e la definizione dei budget. Alla fine dei corsi, sono stati rilasciati degli attestati di partecipazione nei quali si specificano gli argomenti trattati e le competenze acquisite.

Entrambe le attività hanno ricevuto feedback molto positivi dai frequentanti. Rispondendo ai questionari di valutazione, gli studenti hanno espresso un grado di soddisfazione molto elevato, sia per i contenuti sviluppati sia per la qualità dei docenti coinvolti. Anche nei commenti liberi hanno espresso giudizi particolarmente favorevoli, incoraggiando lo staff del Corso di studi a continuare su questa strada.

Il coordinatore Gabriele Blasutig, che ha promosso queste iniziative formative, si è dichiarato molto soddisfatto per questa risposta da parte degli studenti: “i risultati conseguiti incoraggiano a progettare i precorsi formativi osservando con crescente attenzione le rapide evoluzioni del mercato del lavoro, con l’intento di incrementare le opportunità occupazionali riservate ai nostri studenti”.

Molto probabilmente queste iniziative formative verranno riproposte nel prossimo anno accademico e sono allo studio ulteriori percorsi dello stesso genere che arricchiranno l’offerta a disposizione degli studenti.