Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Geoevento: da Basovizza a Gropada

Data evento: 
Da  19/10/201919/10/2019

Anche a Trieste un evento della “Settimana del pianeta Terra”

La "Settimana del Pianeta Terra – L’Italia alla scoperta delle Geoscienze" è un festival scientifico che coinvolge tutta l’Italia, vive dal 2012 ed è diventato il principale appuntamento delle nostre Geoscienze. Viene organizzato dall’Associazione Settimana del Pianeta Terra che ha come principale testimonial l’attore Cesare Bocci, laureato in geologia presso l’Università di Camerino

Per una intera settimana di ottobre diverse località sparse su tutto il territorio nazionale sono animate da manifestazioni per diffondere la cultura scientifica, i "Geoeventi": escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte nei musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde.

La manifestazione è nata con lo scopo principale di scoprire e valorizzare il nostro patrimonio geologico e naturale, che è davvero notevole! La Settimana del Pianeta Terra vuol diffondere il rispetto per l'ambiente, la cura per il territorio così come la consapevolezza dei rischi cui siamo esposti e far appassionare i giovani alla scienza, alle Geoscienze in particolare, e trasmettere l'entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica. Nel corso dell’ultima edizione hanno partecipato circa 80 mila persone, per quella che sta per iniziare sono previsti più di 120 eventi

Nela nostra regione sono provisti quattro eventi, uno dei quali si svolgerà a Basovizza, sabato 19 ottobre e viene organizzato dal Dipartimento di Matematica e Geoscienze dell’Università degli Studi di Trieste e dal Centro didattico naturalistico di Basovizza della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Si tratta di una passeggiata della durata di 4 ore circa, nel settore del Carso triestino compreso tra Basovizza e Gropada. In questa zona si possono ammirare sia i principali elementi del paesaggio carsico (doline, campi solcati, vaschette di corrosione, affioramenti con fossili di Rudiste, alcuni ingressi di cavità), sia elementi del paesaggio riconducibili alla presenza dell’uomo: casite, specchie, il bosco e la landa. Un modo per conoscere e valorizzare gli aspetti geomorfologici, naturalistici e antropici del territorio, riflettendo sulle loro interazioni. Territorio che un domani dovrebbe diventare Geoparco del Carso

L’escursione sarà guidata da Furio Finocchiaro, geologo e da Fabio Tercovich, forestale. Appuntamento sabato 19 ottobre alle 9:30 a Basovizza, presso la sede del Centro Didattico.

https://www.settimanaterra.org