Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Facciamo il punto sulla prevenzione e i percorsi di cura per il tumore della mammella

Data evento: 
Da  06/10/202206/10/2022

Giovedì 6 ottobre 2022, alle ore 14.30, presso l'Aula Magna dell'edificio centrale del comprensorio dell'Università degli Studi di Trieste, in Piazzale Europa 1, si svolgerà l'incontro “Facciamo il punto sulla prevenzione e i percorsi di cura per il tumore della mammella”.

È possibile seguire l’evento anche in streaming su www.youtube.com/universitatrieste

Nel corso di questo incontro con gli esperti, rivolto a tutti i cittadini, si farà il punto sulla prevenzione e i percorsi di cura per il tumore della mammella, per conoscere le azioni che tutti possono fare per proteggersi. 

Promossa dalla LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, che quest’anno ha celebrato i 100 anni di attività, torna in ottobre su tutto il territorio nazionale la Campagna Nastro Rosa per la prevenzione del tumore al seno, una malattia che se diagnosticata precocemente può essere curata con successo. Una campagna che a Trieste si articola in diverse iniziative ed eventi pubblici di informazione, prevenzione e sensibilizzazione che vede alleati, a fianco della LILTUniversità degli Studi di Trieste e Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina ASUGI.

PROGRAMMA dell'incontro:

Ore 14.30: Introduzione
Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Trieste, Roberto Di Lenarda
Direttore Generale dell’Università degli Studi di Trieste, Luciana Rozzini

Saluti istituzionali
Francesco Schittulli, Presidente Nazionale LILT e Direttore Breast Unit Mater Dei, Bari
Antonio Poggiana, Direttore generale Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (ASUGI)
Carlo Grilli, Assessore alle Politiche Sociali, Comune di Trieste
Riccardo Riccardi, Assessore alla salute, politiche sociali e disabilità, Regione FVG

14.50: "Facciamo il punto sulla prevenzione e i percorsi di cura per il tumore della mammella"

Intervengono:
Vanessa Nicolin, Docente di Anatomia Umana UniTs e promotrice dell'iniziativa
Marina Bortul, Responsabile ASUGI, SSD Breast Unit, certificata EUSOMA, ASUGI e docente di fisiopatologia chirurgica UniTs
Rita Ceccherini, Responsabile ASUGI SC Centro Sociale Oncologico (CSO) - Oncologia Senologica e dell’Apparato riproduttivo Femminile (OSARF)
Carla Dellach, Dirigente Medico ASUGI Ambulatorio di Senologia, Screening e Alto Rischio per mammella e ovaio di OSARF (Oncologia Senologica e dell'Apparato Riproduttivo Femminile) ex CSO. Referente aziendale ASUGI per i programmi regionali di screening oncologico di mammella e colon retto
Sandra Dudine, Presidente LILT Trieste
Maura Tonutti, Dirigente medico ASUGI SC (UCO) Radiologia Diagnostica ed Interventistica ASUGI, Responsabile Radiologia senologica programma di screening, docente di radiodiagnostica e Principal Investigator progetto MyPebs

15.50-16.00: Domande dal pubblico

16.00-16.15: Conclusioni e Prospettive a cura di Francesco Schittulli, Presidente Nazionale LILT e Direttore Breast Unit Mater Dei, Bari

Modera Bruna Scaggiante, docente di Biologia Molecolare UniTs e coordinatore regionale LILT FVG.