Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

È triestino il laboratorio più accurato per analisi sugli odori

11 Settembre, 2019

Piacevole o spiacevole, l’odore è un senso che accompagna costantemente la nostra percezione della realtà e ci guida in molte scelte di vita, alcune fondamentali: con il naso scegliamo non solo il profumo da indossare ma anche il vino che gusteremo o la casa dove andremo ad abitare, addirittura il nostro partner.

Molto spesso l’odore risulta essere anche un grosso problema per chi svolge delle attività industriali ed agricole che implicano la produzione di odori sgradevole o comunque molto forti soprattutto se questo avviene vicino a centri abitati.

L’idea comune è che l’odore sia una sensazione e per questo soggettiva e che non si possa né oggettivare né quantificare. Esiste per contro una metodica scientifica, l’olfattometria, che permette di determinare la concentrazione dell’odore secondo una norma internazionale EN 13725:2004, utilizzata per lo più da laboratori altamente specializzati.

ARCO SolutionS s.r.l. spin off del Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Trieste ha ricevuto nella prima settimana di settembre l’attestato di riconoscimento relativo al Proficiency TEST 2019 (confronto internazionale tra i migliori laboratori) per le analisi olfattometriche in accordo alla EN 13725:2004 svoltosi a fine giugno.

Il report finale evidenzia che ARCO SolutionS s.r.l. con il suo Centro Odori insediato all’interno del BIC incubatori FVG è risultato il più accurato tra tutti i laboratori che hanno partecipato al test.

Hanno partecipato al confronto un totale di 41 laboratori di 16 paesi. La distribuzione geografica mostra 33 partecipanti dall'Europa, 5 dall'Asia / Medio Oriente e 3 dal Sud America. Ben 8 i laboratori italiani, qualificando il nostro Paese come il più rappresentato.

Dei 41 laboratori, 25 si sono dimostrati in totale accordo con i requisiti di qualità, mentre 7 laboratori soddisfano solamente uno dei due requisiti e 9 laboratori non soddisfano entrambi i requisiti. Va evidenziato che ben 30 laboratori hanno dichiarato di essere accreditati per le misurazioni olfattometriche EN13725 secondo EN ISO / IEC 17025.

Il Proficiency TEST rappresenta, in sintesi, una verifica tecnica ed una procedura amministrativa oggettiva per definire l’affidabilità di un laboratorio che fornisce dati olfattometrici e, ciò, anche in conseguenza dell’elevato costo di partecipazione al test stesso che dissuade dal partecipare chi sa di non riuscire ad ottenere risultati adeguati.