Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

“Dante e l’ammirazione della realtà: un percorso di fisica e matematica tra letteratura e arte” in mostra all'UniTS

Data evento: 
Da  31/08/202103/09/2021

Dal 31 agosto al 3 settembre l’Università degli Studi di Trieste ospita la mostra con pannelli ed exhibit “Dante e l’ammirazione della realtà: un percorso di fisica e matematica tra letteratura e arte”, installata presso l'atrio dell'ala sinistra, nell'edificio A del campus di Piazzale Europa.

L'accesso all'esposizione è consentito solo in conformità con quanto previsto nel Protocollo AntiCovid19 vigente.

La mostra riprende alcuni fenomeni e concetti fisici e matematici descritti da Dante nella Divina Commedia con attento spirito di osservazione, in modo straordinario e poetico. Alle terzine dantesche, tradotte anche in friulano (dalla versione di Aurelio Venuti, La Divine Comedie, Udine, Kappa Vu, 2016) e in sloveno (dalla versione di Andrej Capuder, Božanska komedija, Trieste, Založništvo tržaškega tiska, 1991), sono abbinate spiegazioni scientifiche alla luce delle conoscenze attuali.

Durante le visite guidate alla mostra le postazioni in mostra consentiranno di approfondire anche in modo interattivo la riflessione, la rifrazione della luce e l’arcobaleno, l’origine delle macchie lunari e l’esperimento dei tre specchi, per quanto riguarda la fisica, e le progressioni geometriche, la quadratura del cerchio, il gioco della zara e il calcolo delle probabilità, per quanto attiene alla matematica.

Gli exhibit interattivi vengono esposti ed utilizzati solo in occasione delle visite guidate, previste secondo il seguente calendario:

  • mercoledì 1/9 ore 10
  • mercoledì 1/9 ore 17:15
  • giovedì 2/9 ore 15:30
  • venerdì 3/9 ore 10

Scrivere a dantescienzeunits@gmail.com per concordare eventualmente ulteriori visite guidate.