Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Concorso di idee “L’Europa che vogliamo”

01 Agosto, 2019

L’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, d’intesa con l’Università di Bologna, la Regione Emilia-Romagna, il Comune di Bologna e la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, promuove il bando di Concorso di idee “L’Europa che vogliamo”.

 

Possono partecipare al Concorso di idee Laureati del secondo ciclo (da non oltre 5 anni), Dottori di Ricerca e dottorandi delle università europee (che non abbiano superato il 38° anno di età), presentando un saggio inedito, in lingua italiana o inglese, che abbia per tema uno dei quattro argomenti dei premi indicati nel bando. La lunghezza dell’elaborato dovrà essere compresa tra i 150.000 e 300.000 caratteri.

Gli elaborati dovranno pervenire entro il 30 giugno 2020.

 

I premi consisteranno nella pubblicazione dei saggi inediti che risul­teranno vincitori e in un contributo dell’importo di 5000 euro ciascu­no, da fruirsi presso una università europea o un istituto di ricerca di riconosciuto valore internazionale, che i candidati dovranno docu­mentare al momento della presentazione della domanda.

 

Per maggiori informazioni consultare il bando in allegato.

Download: