Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Caffè corretto Scienza a Bratislava

Data evento: 
Da  29/11/201929/11/2019

I numeri di Leonardo: un viaggio nel passato della matematica, dell’astronomia e dell’arte

Nell’ambito del progetto di divulgazione scientifica “Caffè corretto Scienza” è in programma l'appuntamento all’estero dal titolo: “I numeri di Leonardo: un viaggio nel passato della matematica, dell’astronomia e dell’arte” che si terrà a Bratislava 

venerdì 29 novembre 2019, alle ore 18, Mestská Knižnica v Bratislave, Klariská 329/16

Il tema dell'incontro sarà incentrato sulla figura di Leonardo da Vinci, simbolo del Rinascimento, la cui ampia cultura artistica e scientifica include anche la matematica e le sue applicazioni. Leonardo riconosce l’importanza dei numeri per la conoscenza della natura e la sua interazione con la matematica è dinamica e molto divertente. Questo breve viaggio nella vita di un genio, alla scoperta anche di alcuni aspetti “emozionali” di un ricercatore in azione, sarà illustrato in modo coinvolgente e non convenzionale da Lorenzo Pizzuti, ricercatore e divulgatore scientifico presso l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta.

L'incontro inoltre sarà introdotto dalla dott.ssa Katia Rupel, PhD in Nanotecnologie e specializzanda in Chirurgia odontostomatologica presso l’Università degli Studi di Trieste e organizzatrice della rassegna. Responsabile scientifico è il prof. Matteo Biasotto.

Caffè corretto scienza è un progetto ideato dall’Università degli Studi di Trieste, Dipartimento Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, e realizzato con il supporto organizzativo e artistico di Bonawentura / Teatro Miela.

Lorenzo Pizzuti, nato a Terni nel 1992, si è laureato in Fisica all’Università di Perugia con il massimo dei voti e la lode e diplomato in pianoforte a Terni. Dopo aver conseguito il dottorato in Fisica all’Università di Trieste lavora come ricercatore e divulgatore scientifico presso l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta. Grande appassionato di comunicazione e animazione della scienza, nel 2016 ha vinto la selezione nazionale del Talent Show di divulgazione scientifica “FameLab – la scienza in 3 minuti” e ha partecipato alla finale internazionale a Cheltenham, in Inghilterra.

Per approfondimenti: https://www.units.it/news/scienza-dialogo

Per informazioni: Katia Rupel / krupel@units.it

 

Download: