Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Architettura a Gorizia: presentato il Laboratorio internazionale per la riprogettazione del confine

13 Ottobre, 2021

 

La terza edizione del Laboratorio internazionale di progettazione del Corso di Architettura a Gorizia ha preso il via.

L’iniziativa è diventata un’esperienza consolidata e di grande attrattività per il polo isontino: i futuri architetti possono contare su un’offerta formativa di altissimo livello che vede il forte coinvolgimento del Corso di Architettura dell’Università di Lubiana

Soddisfazione da parte del prof. Giovanni Fraziano, responsabile scientifico del laboratorio: "Il percorso offerto dal polo di Gorizia garantisce una formazione di livello internazionale. Il territorio in cui stiamo operando rappresenta un laboratorio straordinario in questo senso e offre la possibilità agli studenti di sperimentare soluzioni nuove e creative in ampia libertà".

Il laboratorio sarà formato, per quanto riguarda il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Trieste, anche dai professori Adriano Venudo, Claudio Meninno, Thomas Bisiani, Luigi Di Dato. Per il coordinamento dell’Università di Lubiana sarà presente la professoressa Spela Hudnik mentre il Comune di Gorizia sarà rappresentato da Licinio Gardin, dirigente del settore tutela dell'ambiente pianificazione urbanistica ed edilizia privata. 

Il Laboratorio anche quest’anno è stato attivato su proposta degli assessorati all’Università e all’Urbanistica del Comune di Gorizia e grazie al finanziamento del Consorzio universitario del polo isontino.