Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Temi e progetti

Stampa

L’Università degli Studi di Trieste è una università generalista i cui interessi di ricerca spaziano a 360° e coprono tutte le 14 aree scientifiche disciplinari identificate dal CUN.
Questa ampia copertura disciplinare è riscontrabile anche nei numerosi progetti di ricerca presentati sui programmi di finanziamento.
Recentemente tuttavia l’Università di Trieste è stata fortemente coinvolta nel percorso che ha portato la Regione Friuli Venezia Giulia all’identificazione dei percorsi delle smart specialization regionali.
L’Ateneo triestino ha contribuito a tale processo attraverso input contestualizzati all’interno di position papers e tramite survey predisposti dalla Regione.
L’Università di Trieste, è fortemente motivata, attraverso queste azioni, ad aumentare le capacità della
nostra Regione per diventare creativa, sostenibile e competitiva a livello globale.
Come indicato dalla Commissione Europea, nell’ambito di tale processo ci si attende che l’Università venga intesa dall’istituzione regionale non solo come risorsa ma come partner paritario, operando uno sforzo per
comprendere i vincoli ed ostacoli ai quali è sottoposta l’Università
Le aree di specializzazione regionale sono state dunque identificate mediante un percorso di scoperta
imprenditoriale e di coinvolgimento del territorio che ha portato a definire 5 aree:

  • Agroalimentare
  • Filiere produttive strategiche (metalmeccanica e casa)
  • Tecnologie marittime
  • Smart Health
  • Cultura creatività e turismo

Informazioni aggiornate al: 28/07/2016 - 11:58