Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Riprendere gli studi

Stampa

Come riprendere gli studi dopo:


Iscrizione dopo un periodo di interruzione (Ricognizione)

Se vuoi riprendere gli studi dopo uno o più anni accademici di interruzione, devi iscriverti dal 1 agosto al 26 settembre 2016 consegnando il modulo di richiesta alla Segreteria studenti e pagando gli importi previsti dal Manifesto tasse, regolarizzando prima eventuali tasse arretrate (ad esempio more o seconda rata).
ATTENZIONE: Puoi riprendere gli studi nel corso originario solo se sono ancora attivi gli anni di corso che devi ancora frequentare, adeguando, se necessario, il piano di studi all’ordinamento vigente; in caso contrario, puoi comunque iscriverti chiedendo il passaggio ad un altro corso di studi.
Al momento della ripresa degli studi potrà inoltre essere necessario valutare la carriera precedentemente svolta, anche sotto il profilo della non obsolescenza.

INTERRUZIONE DI UN ANNO

Se hai interrotto gli studi solo per l’a.a. 2015/16, per riprenderli devi chiedere di iscriverti tardivamente (con mora) a tale anno accademico.
Se concludi gli studi entro le sessioni di laurea dello stesso anno accademico, non è necessario che tu ti iscriva all’a.a. 2016/17.

INTERRUZIONE DI PIU’ ANNI ACCADEMICI

Per riprendere gli studi dopo più anni accademici di interruzione devi chiedere l’iscrizione all’a.a. 2016/17 e la ricognizione per tutti gli anni di mancata iscrizione, che prevede il pagamento di un importo fisso per ciascun anno, definito dal Manifesto tasse.
Una volta perfezionata l’iscrizione, potrai sostenere gli esami di profitto e/o l’esame di laurea, a partire dalla prima sessione dell’a.a. 2016/17 (giugno 2017).
Se invece intendi sostenere esami e/o a laurearti nelle rimanenti sessioni dell’a.a. 2015/16, dovrai pagare l’intero ammontare delle tasse per l’a.a. 2015/16 (con mora) e, nel caso tu abbia interrotto gli studi per soli due anni, anche l’intero importo per l’a.a. 2014/15.
Tutte le tasse dovute vengono addebitate nella tua area riservata dei Servizi on-line.

Sessioni di laurea
Per ogni anno accademico sono previste le seguenti sessioni di laurea (i dettagli e le scadenze sono pubblicati alla pagina Laurearsi):
• Sessione estiva: appelli dal 1 giugno al 30 settembre.
• Sessione autunnale: appelli dal 1 ottobre al 31 gennaio.
• Sessione straordinaria: appelli dal 1 febbraio al 31 marzo.

Sessioni d'esame di profitto
Per le date degli esami di profitto consulta il calendario didattico pubblicato sul sito del tuo Dipartimento.

Interruzione per infermità

Se l'interruzione degli studi era dovuta ad infermità grave e prolungata, sei esonerato totalmente dal pagamento di tasse e contributi per tutto il periodo, purché tu non abbia compiuto atti di carriera. Allega al modulo un unico certificato medico che attesti che non sei stato in grado di svolgere attività inerente allo studio e il periodo esatto (data inizio e data fine).

Stampa e compila il Modulo di ripresa studi.

Verifica la tua formazione sulla sicurezza.

SE HAI INTENZIONE DI:

TRASFERIRTI AD ALTRO ATENEO: prima di presentare la domanda, devi pagare le tasse per gli anni in cui non ti sei iscritto in base alla durata dell'interruzione (vedi sopra), ma non devi iscriverti all'anno accademico attuale perché ti iscriverai presso l'Ateneo di destinazione. Leggi anche la pagina informativa sul trasferimento

PASSARE AD ALTRO CORSO DI STUDI: prima di presentare la domanda di passaggio devi pagare le tasse per gli anni in cui non ti sei iscritto in base alla durata dell'interruzione (vedi sopra) e devi iscriverti all'anno accademico attuale. Leggi anche la pagina informativa sul passaggio


Iscrizione dopo il congelamento della carriera

Se avevi congelato la carriera (cioè avevi interrotto gli studi per proseguirli all'estero o per frequentare l'Accademia Militare o altro corso post lauream) e vuoi riprendere gli studi per questo anno accademico, devi iscriverti dal 1 agosto al 5 ottobre 2016: consegna la richiesta alla Segreteria studenti del tuo corso di studi e verifica che i dati inseriti nella pagina “Anagrafica” dei Servizi online siano aggiornati. 

ATTENZIONE: Puoi riprendere gli studi nel corso originario solo se sono ancora attivi gli anni di corso che devi ancora frequentare, adeguando, se necessario, il piano di studi all’ordinamento vigente; in caso contrario, puoi comunque iscriverti chiedendo il passaggio ad un altro corso di studi. 
Al momento della ripresa degli studi potrà inoltre essere necessario valutare la carriera precedentemente svolta, anche sotto il profilo della non obsolescenza. 

PAGAMENTO PERIODO DI CONGELAMENTO e TASSE A.A. 2015/16
Se per il periodo di congelamento hai svolto un'altra carriera, sei esonerato dal pagamento delle tasse universitarie relative agli anni accademici di quel periodo ed esso non viene conteggiato ai fini della decadenza. Puoi anche chiedere il riconoscimento della carriera svolta. 
Se invece nel periodo di congelamento NON sei stato iscritto per un’altra carriera, devi pagare anche le tasse del periodo di interruzione in base alla durata dello stesso: leggi le informazioni sulla ricognizione. 

Tutti gli importi dovuti, comprese le tasse per l’a.a. 2015/2016, verranno addebitati sui Servizi on-line dopo la consegna della domanda.

Stampa e compila il Modulo di ripresa studi dopo congelamento.

Verifica la tua formazione sulla sicurezza.


Ripresa degli studi dopo la rinuncia o la decadenza

Se rinunci agli studi entro il 5 luglio 2017 o sei decaduto dagli studi (anche in un altro Ateneo) puoi iniziare una nuova carriera, immatricolandoti ad uno dei corsi istituiti in base al D.M. 270/04, e chiedere il riconoscimento delle attività formative precedentemente acquisite.
Segui queste istruzioni:
• se non ti sei mai registrato sul sito di questo Ateneo, registrati ora (vai alla pagina Servizi on-line);
se sei già registrato verifica che i dati inseriti nella pagina “Anagrafica” dei Servizi on-line siano aggiornati;
dal 15 maggio al 5 luglio 2017 presenta allo sportello della Segreteria studenti del corso di studi a cui intendi iscriverti la richiesta di valutazione della carriera svolta, in marca da bollo da 16,00 euro;
• ti verrà addebitato sulla pagina Pagamenti dei Servizi on-line il contributo di 150,00 euro per la valutazione e la richiesta sarà perfezionata soltanto dopo il pagamento.

A seguito del parere ottenuto da parte della Struttura didattica competente potrai immatricolarti al nuovo corso di studi dal 17 luglio al 5 ottobre 2017 e dovrai pagare:
• solo in caso di rinuncia in questo Ateneo le eventuali tasse in sospeso (es: la seconda rata) fino all’ultimo anno di iscrizione;
• un contributo che varia in base alla regolarità delle iscrizioni degli anni accademici precedenti, ossia 500,00 euro a sanatoria degli anni accademici con iscrizione irregolare o mancata, oppure Euro 50,00 in caso di iscrizioni regolari fino all’anno accademico precedente la richiesta;
• le tasse e i contributi per l’immatricolazione stabiliti per l’a.a. 2017/18.

Se invece non vuoi chiedere il riconoscimento della carriera svolta, puoi immatricolarti secondo le procedure e i termini generali stabiliti per l'a.a. 2017/18.

ATTENZIONE: se ti iscrivi ad un corso ad accesso programmato, devi attenerti invece a quanto previsto dal relativo Bando.

Scarica il Modulo

 


 

Informazioni aggiornate al: 16/05/2017 - 09:50