Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Etica della ricerca

Stampa

L'Ateneo mette a disposizione dei ricercatori due organismi deputati a formulare pareri di natura etica sulle attività di ricerca:

il Comitato Etico di Ateneo, per le ricerche che NON prevedono l’utilizzo di animali da laboratorio;
l'Organismo Preposto al Benessere degli Animali dell'Ateneo (OPBA), per le ricerche che prevedono l’utilizzo di animali da laboratorio

Si ricorda che le attività di ricerca svolte presso strutture del Sistema Sanitario Nazionale e Regionale devono essere autorizzate dal competente Comitato Etico Aziendale (Regionale Unico), o da analogo comitato di un IRCCS, e dalla Direzione Sanitaria e Generale dell’Azienda presso la quale gli studi vengono condotti. In tali casi il Comitato Etico di Ateneo valuta ed esprime pareri limitatamente agli aspetti etici, scientifici e tecnici di propria competenza, e solo se la finalità della richiesta di valutazione è finalizzata alla pubblicazione scientifica o alla richiesta di finanziamento ad enti esterni o similari.

Vai ai siti dedicati :

Comitato Etico di Ateneo


Organismo Preposto al Benessere degli Animali

Informazioni aggiornate al: 13/12/2016 - 16:06