Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Trieste nella graduatoria delle migliori università europee

11 Marzo, 2016
Stampa

Nella nuova classifica del Times Higher Education, la “European University Top 200 Rankings 2016”, uscita oggi in tutta Europa, l’Università di Trieste ottiene un lusinghiero posizionamento collocandosi al 141° posto fra le migliori 200 università europee censite, ed inoltre risulta essere fra le migliori italiane nel ristretto novero costituito dalle 19 università nazionali riuscite ad entrare nella graduatoria redatta dal settimanale inglese Times HE.

La classifica è guidata dall’Università di Oxford, seguita da Cambridge e dall’Imperial College di Londra; la prima delle università italiane è la Scuola Normale Superiore di Pisa, che si colloca in 50° posizione, mentre l’Università di Trieste si colloca ben settima fra gli atenei italiani, a pari merito con l’Università di Padova.

Le istituzioni universitarie sono state giudicate secondo fondamentali parametri costituiti dalla qualità della didattica, dalla ricerca scientifica, dall'impatto delle citazioni scientifiche, vale a dire dall’influenza della propria ricerca sulle pubblicazioni scientifiche mondiali, dalle relazioni con l’industria ed infine per il loro livello di internazionalizzazione.

Il Rettore Maurizio Fermeglia, appreso il nuovo lusinghiero risultato conseguito dall’Università di Trieste, ha espresso “la propria viva soddisfazione per un’ulteriore conferma della qualità accademica dell’Ateneo triestino, nuovamente registrata dai media specializzati in ambito internazionale. Questa nuova classifica europea – ha sottolineato il Rettore – conferma anche i risultati dell’altra indagine dell'Unione Europea "U-Multirank" che, parimenti, assegnano entrambe al nostro Ateneo un'elevata eccellenza universitaria in ambito continentale”.

Si veda: 

https://www.timeshighereducation.com/world-university-rankings/best-universities-in-europe-2016

Per maggiori informazioni sui posizionamenti dell'Università di Trieste nelle classifiche nazionali ed internazionali,  visita la pagina Ranking.