Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Studiare nei nuovi contesti Multimediali

Data evento: 
Da  14/02/201814/02/2018
Stampa

Mercoledì 14 febbraio 2018, dalle ore 10 alle ore 13, nell’ambito degli Incontri sull’Imparare a Insegnare - Servizi per l’e-learning, presso l’aula 3B dell’Edificio H3 si terrà

Studiare nei nuovi contesti Multimediali. Adult education: cosa è e cosa potrebbe essere

Nel corso dell’incontro, Matteo Cornacchia e Gisella Paoletti, UniTS, DISU, si chiederanno se è opportuno e come è possibile progettare un modo diverso di fare didattica, che non sia quello tradizionale di trasmissione frontale della conoscenza dal docente allo studente.

 Si tratta infatti di un “metodo tradizionale” che può essere poco efficace nei confronti di destinatari spesso distratti, poco interessati, impegnati nel multitasking e con conoscenze di background di livelli molto diversi. 

Nel corso dell’incontro si rifletterà questa possibilità, sulle strategie utilizzabili per migliorare l’elaborazione delle informazioni, sulla possibilità che le tecnologie dell’informazione favoriscano l’interazione tra docente e studenti. 

Si valuterà infine fino a che punto i principi dell’adult education possano essere presi in considerazione nella didattica universitaria e con quali accorgimenti.

Matteo Cornacchia è ricercatore in Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste.
Professore aggregato di Educazione degli adulti e Pedagogia sociale, coordina il corso di studio in Scienze dell’educazione e dirige il corso di perfezionamento “Legami di corresponsabilità. Sviluppo di comunità e rigenerazione di beni comuni”.

Gisella Paoletti è Professoressa Associata in Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste. Insegna corsi di Pedagogia Sperimentale e Tecnologie dell’Istruzione. Si occupa di attività ICT per la formazione nell’ateneo di Trieste; ricopre il ruolo di Delegato del Rettore per l’E-learning.  Le tematiche studiate riguardano le condizioni che possono facilitare l’elaborazione e comprensione delle informazioni ricevute da lettori e da studenti mediante lezioni in presenza e online, testi, filmati, strumenti per la comunicazione delle ultime generazioni.

Per prenotare i workshop: form online

Per informazioni:
paolet@units.it