Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Progetto UniTS "JOB for YOUNG 4.0 FVG" vince bando regionale

13 Novembre, 2017
Stampa

JOB for YOUNG 4.0 FVG - UNITS e Licei per un progetto innovativo di Alternanza Scuola Lavoro

La Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato il progetto JOB for YOUNG 4.0 FVG, proposto dall’Ufficio ILO e Placement dell’Università degli Studi di Trieste nell’ambito del Piano Regionale per il potenziamento dell'offerta formativa - Progetti speciali per le scuole a.s. 2017/2018.

Il progetto mira ad aiutare i giovani nelle future scelte universitarie e professionali grazie alla collaborazione di una rete di soggetti composta da UniTS, Licei e Aziende, finalizzata alla creazione di opportunità di Alternanza Scuola – Lavoro (ASL).

Nell'ambito del progetto, le aziende offriranno progetti di ASL e/o interverranno come testimonial, per consentire agli studenti di entrare in contatto con la realtà delle Strategie di Specializzazione Intelligente S3 e dell’industria 4.0, dove tecnologia e innovazione sono trasversali nell’acquisizione di competenze sia scientifiche che umanistiche. Da parte loro gli studenti parteciperanno a dei laboratori di orientamento al lavoro che dovranno avere anche lo scopo di fungere da orientamento nella scelta del percorso di studi universitario: prepareranno il loro curriculum evidenziando anche le loro aspirazioni e competenze, e accederanno all’Alternanza facendo dei veri e propri colloqui di selezione con le Aziende partner del progetto.

Le attività, che coinvolgeranno un centinaio di studenti selezionati dalle scuole, si articoleranno in una fase formativa e in un evento conclusivo.

Durante la fase formativa Units offrirà, ad ogni scuola della rete, 3 moduli formativi di due ore ciascuno finalizzati innanzitutto a far conoscere, anche in funzione dei futuri studi universitari, le specificità produttive del territorio (S3), il tema dell’industria 4.0, le opportunità in termini di autoimprenditorialità e di microazienda. In secondo luogo, gli studenti apprenderanno a predisporre un CV in modo efficace e ad affrontare un colloquio con l’azienda, valorizzando le proprie competenze e soft skills.

L’evento conclusivo, previsto nel marzo 2018, vuole invece essere un momento di condivisione delle finalità del progetto e di incontro degli studenti con le aziende che offriranno l’ASL. Verranno invitati 8-10 speakers rappresentanti alcune delle aziende della regione FVG, che dovranno essere capaci di trasmettere ai giovani la loro passione verso il raggiungimento di un obiettivo professionale innovativo, che è stato possibile grazie e soprattutto alla loro formazione universitaria, evidenziare come la loro professione sta cambiando in un contesto di industria 4.0 e/o presentare l’imprenditorialità innovativa come una opportunità da cogliere nel futuro. Inoltre verranno organizzati banchetti/stand per effettuare brevi colloqui ai fini dell’ASL, una sorta di Fiera dell’Alternanza Scuola-Lavoro dove gli studenti presenteranno i loro curriculum e le aziende raccoglieranno le candidature.

Come sottolinea la Prof.ssa Donata Vianelli, delegata del Rettore all’Orientamento in Entrata e in Uscita - Job Placement, referente per l’Università di Trieste anche per le iniziative di Alternanza Scuola Lavoro a favore delle Scuole, “questo progetto si rivolge ai Licei cercando di dare un contributo all’organizzazione di progetti innovativi di Alternanza Scuola – Lavoro, che se organizzati bene possono rappresentare un’opportunità anche di orientamento universitario per le professioni del futuro. Vogliamo dimostrare che un’Alternanza con la A maiuscola è possibile anche per i Licei, proprio grazie alla rete che Units ha creato con Aziende, Enti e Istituzioni del territorio.”

Oltre alla Regione, il progetto è cofinanziato da AEIT – Associazione italiana di elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni- Sezione FVG; AIDDA – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda - Delegazione FVG; Cluster Reply Srl; Principe di San Daniele; Samer & Co  Shipping Spa; TEND Srl; Wärtsilä Italia.

 

Rete di scuole:

  • Liceo Scientifico Guglielmo Oberdan (scuola capofila)
  • Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei
  • Liceo Classico e Linguistico Francesco Petrarca
  • I.S.I.S. Giosuè Carducci – Dante Alighieri
  • Liceo Artistico Enrico e Umberto Nordio
  • Liceo Scientifico France Prešeren