Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Premio CAI Fabio Favaretto per neo laureati, ricercatori universitari e dottorandi

24 Maggio, 2017
Stampa

La Sezione CAI di Mestre ha attivato il PREMIO FABIO FAVARETTO a ricordo del proprio socio tragicamente scomparso nel 2011.

Si tratta di un bando per il conferimento di due premi di studio di 1000 euro cadauno per tesi di laurea magistrale, di dottorato o di ricerca che abbiano affrontato le tematiche dell'uso e della tutela del territorio montano alpino o appenninico in relazione a due categorie di concorso:

A - L'uomo e la montagna

B - Nuove proposte

Al bando possono partecipare i neo laureati, i ricercatori universitari ed i dottorandi, che hanno discusso la tesi di laurea magistrale (escluse le lauree triennali) o di dottorato, o di ricerca, nel periodo 1 agosto 2016 – 31 luglio 2017 presso le Università degli Studi di tutto il territorio nazionale.

Con questo premio la Sezione CAI di Mestre intende fornire un contributo per lo studio e la comprensione dei rapporti tra uomo e ambiente naturale, in particolare quello delle Terre Alte, nonché favorire la ricerca indirizzata alla individuazione di nuovi modelli sviluppo sostenibile; lo fa premiando quei giovani che, interessati a un più armonioso rapporto con la natura e l'ambiente circostanti, hanno inteso dedicare a ciò il loro futuro impegno professionale.

Fabio Favaretto fu componente storico della Scuola di Alpinismo "Cesare Capuis" della Sezione del Cai di Mestre, co-fondatore del movimento Mountain Wilderness, co-autore della Guida dei Monti d’Italia sulle Dolomiti di Sella, edita dal CAI e dal Touring Club. L'interesse di Fabio Favaretto per la montagna era a 360°: oltre ad essere un bravo alpinista, storico e scrittore era un socio sensibile alle problematiche ambientali in modo caparbio e pragmatico. Si è sempre impegnato in difesa dell’ambiente segnalando e opponendosi ad ogni tentativo di distruzione o alterazione del territorio, in modo sempre documentato e preciso, tanto da essere di riferimento per tutta l’organizzazione regionale e nazionale del Club Alpino Italiano.

Le domande di ammissione devono essere inviate entro il 31 agosto 2017.

 

Per informazioni:

CAI Sezione di Mestre – Premio “Fabio Favaretto”

via Fiume 47/a

30171 Venezia-Mestre

premiofabiofavaretto@gmail.com

www.caimestre.it

 

Download: