Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

OpenstarTs al 2° posto in Italia nel Ranking Web of World Repositories

26 Agosto, 2016

Il Ranking Web of World Repositories è un repertorio sviluppato della Cybermetrics Lab, un gruppo di ricerca del Consejo Superior de Investigaciones Científicas (CSIC), il principale ente pubblico di ricerca spagnolo. Il ranking prende in esame a livello internazionale quasi 2300 archivi digitali scientifici ad accesso aperto, e li organizza in una classifica che prende in considerazione diversi parametri, combinando dati quantitativi (contenuti accessibili degli archivi) a fattori di circolazione e impatto estratti dai principali motori di ricerca web. Il suo scopo principale tuttavia non è quello di produrre un ranking di valore assoluto, quanto quello di promuovere e indirizzare le buone pratiche dell’accesso aperto alla conoscenza scientifica.

In base a tali metriche, OpenstarTs, l’archivio digitale istituzionale dell’ateneo triestino nel primo semestre del 2016 è risalito al 2° posto tra i 54 repository istituzionali censiti in Italia, preceduto solo dall’archivio Cadmus dell’European University Institute di Fiesole e seguito dagli archivi digitali delle università di Padova e di Pisa.

Questa posizione nel ranking riflette la crescita costante e significativa delle visite e dei download da OpenstarTs e l’aumento delle archiviazioni. Per quanto riguarda i download, l’archivio digitale di Ateneo è infatti passato dai 2.871.800 dei primi sette mesi del 2015 ai 4.378.765 download riferiti allo stesso periodo del 2016. Lo stesso vale per gli inserimenti di nuovi full-text (pubblicazioni di EUT Edizioni Università di Trieste e tesi di dottorato), passati da 519 a 956 e sempre riferiti ai primi sette mesi dell’anno.