Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Disegnato con la Scienza - Presentati progetti di design innovativi

07 Marzo, 2018
Stampa

“Disegnato con la Scienza”: presentati progetti innovativi connubio tra scienza e design

Il connubio tra scienza e design, martedì 6 marzo, è stato il protagonista della tavola rotonda dal titolo “Disegnato con la Scienza”.

Scienza e design come generatori di innovazione per le imprese e innesco per la nascita di nuove realtà è stato il tema di confronto dell’incontro di oggi cui hanno partecipato il Rettore dell’Università degli Studi di Trieste e il Direttore di ISIA Firenze assieme a imprenditori e rappresentanti del mondo degli investitori.

Nel corso dell’evento, che si è tenuto presso la Sala Cappella della Casa del Comandante, all’Ex Ospedale Militare di Trieste, sono stati presentati i progetti frutto della collaborazione tra UniTS, ISIA Firenze (l’Istituto Statale di livello universitario per il Design) e SISSA: una serie di strumenti indossabili, non invasivi per patologie croniche che adottano soluzioni tecnologiche innovative.

I quattro diversi esempi presentati sono la dimostrazione di come un gruppo di studenti possa percorrere il sentiero che va dalla scienza, al design, all’innovazione, all’impresa.

I progetti presentati sono:

Progetto ILI, Soletta per il monitoraggio del piede diabetico

Progetto ORIS, Dispositivo orale per il monitoraggio dell’osteoporosi

Progetto RECU, sistema per la diagnosi e lo screening dei disturbi del sonno, che recentemente è stato presentato alla prestigiosa CES di Las Vegas.

Progetto REI, Bracciale per il monitoraggio continuo della pressione sanguigna Materiali e video sui quattro progetti IGEA e i prodotti proposti dai gruppi sono disponibili sul sito ISIA. Ogni progetto è illustrato attraverso una relazione (PAPER), una tavola illustrativa (BOARD) e un filmato (VIDEO).

Prendendo spunto da questi casi di successo, frutto della collaborazione tra l’Università di Trieste e l’ISIA di Firenze, è seguita una discussione aperta che ha visto coinvolti esponenti di tutte le tappe di questo percorso: sono intervenuti infatti il Rettore Maurizio Fermeglia, il Direttore dell’ISIA Giuseppe Furlanis, Renzo Chervatin di Unicredit, che condividerà l’esperienza StartLab, Michele Balbi, fondatore e presidente di Teorema, promotore del programma TILT (il Digital Hub dedicato allo sviluppo delle start-up nel mondo dell’Information Technology), Lorenzo Pacorini (imprenditore) e Carlo Asquini (Italian Angels for Growth - Milano / Unicorn Trainers Club - Udine).

Ha moderato Fabrizio Albergati, Marketing and PR Director at Teorema Engineering e già Responsabile Information Worker Business Group di Microsoft Italia.

Per informazioni e-mail: disegnatoconlascienza@isiadesign.fi.it

http://www.isiadesign.fi.it/igea/isia-firenze-igea.html

 

Contatti: Prof. Vanni Lughi

Dipartimento di Ingegneria e Architettura

Università di Trieste

Tel: 0405583769

vlughi@units.it