Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Crediti per non abilitati all'insegnamento alla scuola secondaria

13 Settembre, 2017
Stampa

Percorso formativo 24 CFU
Il 10 agosto 2017 è stato pubblicato il DM 616 recante le Modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari o accademici (Cfu/Cfa) necessari alle laureate e ai laureati non abilitati all’insegnamento ai fini della partecipazione al prossimo concorso per l’ingresso nella scuola secondaria. Tale concorso sarà bandito nel 2018 in base alle nuove regole previste da uno dei decreti attuativi della Buona Scuola.

D’ora in poi è infatti previsto che candidate e candidati debbano avere nel curriculum di studi 24 crediti formativi universitari o accademici (acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare) nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle materie didattiche.

Entro il mese di settembre l’Università di Trieste fornirà agli interessati ulteriori informazioni sui percorsi proposti e sulle modalità di iscrizione.