Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Accordo Università di Trieste e Temple University

27 Giugno, 2016
Stampa

L’Università degli Studi di Trieste ha stipulato un accordo con la Temple University di Filadelfia in Pennsylvania per permettere a studenti di medicina del nostro ateneo di svolgere un periodo di frequenza negli Stati Uniti e viceversa poter ospitare nel nostro Ospedale altrettanti studenti di medicina americani.


La Temple University è una grande università americana con budget annuale di 1,6 miliardi di dollari e la sua Scuola di Medicina è la quarta degli Stati Uniti per numero di richieste di accesso da parte degli studenti. La Scuola di medicina di Filadelfia è stata fondata nel 1901, e tra le strutture formative a disposizione degli studenti di medicina c’è il moderno ospedale universitario di Temple con diverse strutture specialistiche clinico-chirurgiche di eccellenza e l’innovativo Centro di Simulazione per la formazione medica con possibilità di esercitarsi in situazioni cliniche di tipo virtuale prima di passare al contatto diretto con il malato.


Gli studenti medici di Trieste potranno così completare la loro formazione all’estero, avvalendosi di una Scuola statunitense di avanguardia, oltre alle già conosciute possibilità di frequenza in Europa con il programma Erasmus.


La Università americana ha già in Italia una sede a Roma per archeologia e ha scelto il Dipartimento di Scienze mediche Chirurgiche e della Salute di Trieste, diretto dal Prof. Di Lenarda, come sede ideale in Europa per una collaborazione che in futuro potrebbe anche portare a una doppia laurea europea-americana. Si auspica a questo punto, anche grazie alla prossima ristrutturazione della Cittadella della Salute a Cattinara, di poter continuare l’opera di miglioramento del Dipartimento Universitario medico  triestino (ad es. con la creazione anche da noi di un Centro di simulazione per la didattica medica).


Il Rettore Fermeglia dà, in questo modo, ulteriore attuazione del suo programma - annunciato al momento dell’insediamento - di dare una sempre maggiore prospettiva internazionale all’Università di Trieste.