Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

14° Contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca per l’Ateneo

30 Giugno, 2016
Stampa

Lunedì 20 giugno 2016 è stato attivato un nuovo contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca per un percorso di ricerca, il quattordicesimo contratto a venir stipulato con la collaborazione dell’Università di Trieste e aziende del tessuto produttivo del Friuli Venezia Giulia.

Questo contratto ha riguardato l’assunzione di Guido Macini, un laureando in Ingegneria dell’Informazione dell’Università degli Studi di Trieste presso l’azienda CGS Information Technology S.r.l., un’impresa di Trieste che si occupa di fornire consulenza e servizi informativi alle aziende.

L’apprendista svilupperà in azienda un progetto di ricerca, della durata di 36 mesi, con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Ateneo triestino. Il progetto di ricerca, vedrà infatti coinvolti, oltre all’apprendista, il Prof. Walter Ukovich in qualità di tutor accademico e il tutor aziendale.

Tale progetto di ricerca verterà sull’ottimizzazione di magazzini, e in particolare sull’ottimizzazione di “Magazzini verticali a vassoi traslati”. Questa tipologia di magazzini è concepita per occupare la minor porzione di superficie al suolo, sviluppandosi verso l’alto, raggiungendo in questo modo altezze fino a 20-30 metri riuscendo quindi a contenere ingenti quantità e tipologie di merce. Lo scopo del progetto di ricerca è quello di trovare un sistema di stoccaggio adeguato a queste esigenze che si tramuti, in seguito, in un guadagno di tempo e, di conseguenza, in un risparmio economico per l’azienda.

La stipulazione di questo contratto è stata seguita dall’Ufficio ILO e Placement dell’Università di Trieste con la collaborazione dei docenti di Diritto del Lavoro dello stesso Ateneo, il professor Luigi Menghini, la professoressa Roberta Nunin e la professoressa Maria Dolores Ferrara. Fondamentale è stato anche il coinvolgimento del consulente del lavoro dell’azienda, il dott. Fabio Burchiellaro e del professor Sergio Carrato del Dipartimento di Ingegneria e Architettura, coordinatore del Corso di Laurea in Ingegneria dell’Informazione.

L’Ufficio ILO e Placement, inoltre, ha collaborato con il Servizio programmazione e gestione interventi formativi della Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che ha seguito l’emanazione del nuovo Protocollo di Intesa della Regione FVG sull’apprendistato di alta formazione e ricerca e delle relative nuove direttive per la presentazione e gestione da parte degli Atenei regionali di questa tipologia contrattuale (Fondo Sociale Europeo – Programma Operativo regionale 2014/2020).